Valore Oro

India: le restrizioni sulle importazioni d’oro non subiranno modifiche

14 luglio 2014 in Oro

Nella presentazione del bilancio 2015 dell’India, il ministro delle Finanze Arun Jaitley ha sottolineato l’intenzione di mantenere le restrizioni sulle importazioni d’oro.

Tali restrizioni prevedono una tassa del 10% e l’obbligo di esportare il 20% dell’oro importato.

Il mantenimento di queste misure ha sorpreso gli agenti, visto che il mercato si aspettava che venissero ridotte drasticamente con la presentazione del nuovo bilancio. Per questo motivo, pochi mesi prima della stagione dei matrimoni, in cui la domanda d’oro cresce esponenzialmente, i prezzi del metallo giallo soffriranno una forte pressione al rialzo (fenomeno già visibile dai premi sull’acquisto di oro fisico rispetto al prezzo internazionale fissato a Londra).

Aggiungi un commento