Valore Oro

Nuova proposta di legge per l’acquisto di metalli preziosi negli Stati Uniti

23 gennaio 2013 in Oro

Lo scorso anno, il Senato dell’Illinois ha approvato un disegno di legge sull’acquisto di metalli preziosi. Tale progetto di legge è ancora in fase di revisione e approvazione, ma ha già ottenuto l’appoggio di molti rappresentati.

Claudio Grass, direttore generale della Global Gold in Svizzera indica che, in sostanza, il disegno di legge obbliga le aziende che acquistano metalli preziosi ad ottenere una ricevuta di proprietà dell’oro, creare un registro di vendita e verificare l’identità del venditore.

Verranno proibiti anche i pagamenti in contanti. Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati elettronicamente. L’operatore di metalli preziosi avrà l’obbligo di mantenere registri sulle vendite di almeno un anno, o fino a cinque anni se il valore della transazione supera i 500 dollari. Oltre a ciò, tutta l’informazione deve essere resa nota alla polizia locale.

Grass avverte sulla possibilità di repressione finanziaria e misure di confisca da parte dei governi occidentali in un futuro. Questo disegno di legge crea praticamente delle “tracce di carta” dell’oro, e non va oltre ciò, tuttavia, l’esperto segnala che l’informazione raccolta da questo disegno di legge potrà essere di grande aiuto al governo nel caso dovessero decidere di confiscare l’oro o creare qualche “imposta speciale” sul possesso dello stesso.

E’ per questo che raccomanda tenere i metalli preziosi fuori dal sistema bancario o in giurisdizioni dove non sia mai avvenuta una confisca d’oro nel passato. L’esperto svizzero segnala che i governi cercano di tutelarsi dall’iperinflazione attraverso “misure drastiche in tempi disperati”, e che i diritti di proprietà potranno essere sospesi per dare inizio ad una fase di confisca. Vede inoltre possibile che i governi, cercando di trovare altre forme di finanziazione, potrebbero iniziare a nazionalizzare aziende, case, terreni coltivati, e probabilmente anche metalli preziosi.

Aggiungi un commento